Sperando che i consigli sui precedenti ristoranti siano stati utili, eccovene altri nel caso aveste già provato i 3 precedenti, o foste particolarmente affamati ?!

Osteria del Vignaiolo

Super menù e super carta dei vini!

L’Osteria del Vignaiolo è a metà fra un ristorante elegante e una trattoria informale. I tavoli sono apparecchiati con cura, il menù è ampio e variegato, ma l’atmosfera che si respira è quella di una trattoria famigliare ( e anche i prezzi onestissimi lo confermano!). Cosa spinge anche noi “locali”a recarci spesso al Vignaiolo, è anche la possibilità di scegliere ogni portata del menù degustazione, che lo rende un luogo ideale per cene numerose con amici vegetariani, celiaci, a dieta, intolleranti al lattosio…. ( tipo me ??) . Spropositata dunque la pazienza del proprietario ! Chiuso il mercoledì e il giovedì. (P.s. dati i prezzi ottimi dei vini, se bevete troppe bottiglie, ricordatevi che hanno anche delle stanze al piano di sopra )

2. L’Eremo della Gasprina

deliziosi gnocchi cn gamberi crudi e piselli

L’Eremo della gasprina ha riaperto a marzo con una nuova gestione, una coppia giovane e capace: Giulia in sala e Simone in cucina hanno portato questo locale a un livello superiore, mantenendo comunque un’atmosfera rilassata e famigliare. Menù con proposte interessanti che spaziano fra tradizione e innovazione ( ottimo il pesce! si è capito che lo ordino spesso? ?). Due motivi in più per scoprire questo nuovo locale? 1. La vista PAZZESCA sulle vigne, 2. il fatto che abbiano anche delle camere, e vi assicuro che per come si mangia e beve bene in Langa sono fondamentali ?. Chiuso solo il martedì.

3 . Ristorante Bovio

un delizioso foie gras!

E poteva mancare lo storico, tradizionalissimo ristorante di La Morra, Bovio? Ovviamente no! ? Se non siete mai stati in Langa (e avete uno stomaco capiente ) dovete assolutamente andare da Bovio, e prendere il menù degustazione piemontese, che più piemontese di così non si può! Tutte le ricette sono eseguite esattamente come vuole la tradizione, ma il menù è ampio e ci sono anche tante altre proposte per chi invece il vitello tonnato lo mangiava già dal biberon ? . Vista spettacolare sulle colline del Barolo, tanta, tanta gentilezza e una carta dei vini da fare invidia a molti. Una curiosità? la famiglia Bovio possiede anche una cantina che porta lo stesso nome del ristorante. Cosa volere di più? Chiuso il mercoledì e il giovedì. Consiglio? Prenotate in anticipo! f